Consigli per imparare una lingua in modo efficace

Se sei all’inizio del tuo percorso di apprendimento, può essere difficile capire da dove iniziare o come studiare. Qui di seguito troverai qualche buon consiglio su come sfruttare Babbel al meglio e rendere la tua esperienza di studio ancora più completa. 

 

Trova la tua motivazione

Abbiamo tutti un motivo che ci spinge ad imparare una nuova lingua. Forse stai studiando una lingua per ottenere un avanzamento di carriera, per comunicare con i tuoi cari o semplicemente per tenere il cervello in allenamento. Ci sono molti motivi per cui si impara una lingua e, prima di cominciare, è importante individuare i tuoi. Questa sarà la tua guida per orientarti nel percorso di apprendimento: ti indicherà quali vocaboli imparare per primi e ti aiuterà a tenere il ritmo, anche quando gli impegni si accavallano. 

Una volta identificata la tua motivazione, impegnati a studiare per raggiungere i tuoi obiettivi. Potresti trascrivere la ragione per cui vuoi imparare una lingua e tenerla in bella vista oppure trovare qualcuno che studi con te e ti aiuti a stare al passo. 

 

Fai dello studio una vera e propria abitudine

Dopo aver trovato la tua motivazione, il prossimo importante passo per fare progressi in modo costante è fare dello studio una vera e propria abitudine. Immergerti nello studio, completando molte lezioni di lingua in un unico weekend e accantonando poi lo studio per una settimana intera può sembrare una soluzione allettante, ma purtroppo questa strategia di apprendimento non è molto efficace e difficilmente ti permetterà di immagazzinare nuovi vocaboli nella tua memoria a lungo termine. 

L’apprendimento delle lingue non va concepito come una serie di sporadici sprint, ma piuttosto come una maratona: procedere lentamente e con costanza ti porterà a raggiungere i tuoi obiettivi. Ritagliati un po’ di tempo tutti i giorni per imparare la lingua (anche solo 15 minuti sul treno mentre vai al lavoro possono bastare) e fallo quotidianamente. Se hai problemi a ricordarti di studiare, puoi provare a usare i promemoria di Babbel: ti aiuteranno a consolidare la tua abitudine. 

Come rendere lo studio delle lingue un’abitudine? Qui troverai ulteriori informazioni.

 

Ripassa spesso

Una volta assunto l’impegno di studiare con regolarità, dovresti ripassare altrettanto spesso. Anche se affrontare nuove lezioni può essere più stimolante, ogni volta che studi, dovresti impegnarti a ripassare anche qualcuno degli argomenti già visti in precedenza. Comincia a ripassare già a partire dalla prima o seconda lezione. In questo modo il ripasso sarà parte integrante delle tue abitudini di studio. 

Tutto ciò ti risulterà particolarmente semplice con Babbel, perché la nostra funzione ripasso si basa su un metodo scientifico provato: la ripetizione dilazionata. È stata creata appositamente per registrare i nuovi vocaboli nella tua memoria a lungo termine e tiene traccia di tutto ciò che hai già imparato. Sa esattamente quando è il momento giusto per mostrarti ciò che hai appreso in precedenza e, dunque, non corri il rischio di dimenticare i vocaboli che hai incontrato. 

Scopri di più sulla funzione ripasso di Babbel qui. 

 

Immergiti nella lingua

Se vuoi fare progressi velocemente, è bene che tu venga a contatto con la tua nuova lingua il più possibile. Ciò significa che, oltre alle normali sessioni di studio, puoi guardare serie tv o film in lingua, ascoltare la radio o podcast mentre guidi, scrivere la lista della spesa usando i vocaboli che hai imparato o persino parlare tra te e te per esercitarti. (Se vuoi osare, potresti anche reimpostare il tuo telefono nella lingua di apprendimento.) L’importante è che tu ti immerga nella lingua che vuoi imparare. 

Qui trovi la guida completa alle attività integrative per l’apprendimento.

 

Trova qualcuno con cui esercitarti

Se desideri imparare velocemente, investi del tempo per trovare qualcuno con cui parlare per esercitarti. Infatti, fatta eccezione per le lingue morte, di solito si impara una lingua per poter conversare con altre persone nella vita reale. Mettendo in pratica le tue conoscenze fin dall’inizio, farai tua la cadenza della lingua (e dovrai per forza ricordare i vocaboli) molto più velocemente. 

Se non puoi esercitarti con qualcuno che vive vicino a te, prova a trovare un partner online che abbia voglia di chiacchierare. Ci sono molte community online dedicate all’apprendimento delle lingue: devi semplicemente trovare qualcuno con cui ti faccia piacere parlare. 

 

Questo articolo ti è stato utile?